“BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE TERRA DI SIENA USA 2016”
Terra di Siena Salumi partecipa al bando della Regione Toscana POR-CREO, Programma operativo regionale (Por) del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020, che permette alle PMI di far conoscere le eccellenze dei piccoli produttori alimentari italiani nel mondo. In modo particolare Terra di Siena Salumi si è concentrata sulle opportunità che offre il mercato USA, che continua a mostrare un trend positivo per l’export del settore agroalimentare italiano negli ultimi anni.
L’obiettivo è quello di realizzare un percorso di analisi del mercato americano e al tempo stesso di promozione della realtà artigianale della nostra azienda come eccellenza nel settore agroalimentare del Made in Italy.
Le azioni volte al progetto di internazionalizzazione dell’azienda riguardano lo sviluppo di reti commerciali attraverso incontri promozionali con potenziali acquirenti, ristoranti e negozi specializzati. L’obiettivo è anche quello di divulgare il marchio Terra di Siena Salumi nel mercato americano.
Terra di Siena Salumi ha inoltre aperto un ufficio negli Stati Uniti per far conoscere i propri prodotti. 
“BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE TERRA DI SIENA USA 2016”






"Molti clienti americani si fermavano nel mio negozio a San Gimignano e mi chiedevano perché non fosse possibile avere un prodotto così diverso, genuino e realmente artigianale anche negli Stati Uniti. Non un semplice prodotto importato dall'Italia, ma un qualcosa che potesse regalare i veri profumi e sapori di questa antica tradizione di famiglia e ne raccontasse in qualche modo la sua storia. Così iniziò il mio viaggio."

Ecco come è nato il progetto Terra di Siena Usa. 

Dalla Toscana, terra che preserva ancora oggi la sua natura incontaminata fatta di lieto vivere e benessere, fino alla Virginia, terra anch'essa di antiche tradizioni da cui prese vita il Nuovo Mondo. 
Due territori che possono dirsi simili in quanto a caratteristiche microclimatiche che trasferiscono agli alimenti la vera genuinità, così importante per la nostra salute (healthy....parola sempre chiave per gli americani).
Nel tardo 1800 il bisnonno Lorenzo Nidiaci era conosciuto in tutto il Centro Italia, così raccontano le storie popolane, per essere stato nominato salumiere personale della famiglia reale.
Oggi, obiettivo di Filippo Gambassi è quello di diventare ambasciatore di questa tradizione di famiglia nel mondo.

L’azienda si affaccia sul mercato americano con un prodotto fiore all’occhiello della toscana: Prosciutto Toscano DOP.
In futuro saranno disponibili anche altre eccellenze toscane come la Finocchiona IGP, la Chianina IGP, la Cinta Senese DOP.
Project co-financed under Tuscany
POR FESR 2014-2020